MENÙ

VORREI UNA LEGGE CHE MI TUTELI


Quest’anno in Italia siamo in attesa di una legge che tuteli le persone da attacchi, discriminazioni, abusi e violenze basate sull’orientamento sessuale e l’identità di genere.

Come vi abbiamo segnalato durante la sesta serie dell'Orlanquiz, è una legge ferma in Camera dei Deputati, che doveva essere discussa il 31 marzo scorso, ma che l'emergenza CoVid-19 ha protratto la discussione a luglio. Tuttavia, nonostante questa mancanza di tutela legale, persone, associazioni, gruppi, organizzazioni si battono per la difesa dei diritti delle persone LGBTI+.

Come Arcigay Orlando Brescia e in collaborazione con l'Associazione LuccAut, vi chiediamo un contributo, raccontandoci coerentemente con il titolo dell’iniziativa:

quella volta che qualcuna o qualcuno mi difese da un attacco alla mia identità di genere o al mio orientamento sessuale

oppure:

quella volta che io difesi una persona da un attacco alla sua identità di genere o al suo orientamento sessuale”

La forma del vostro contributo può essere sotto varie forme, senza esclusione:

Infine, inviateci il vostro elaborato alla mail dedicata vorreiunalegge@gmail.com.

Tutti i contributi saranno pubblicati sui nostri canali social (Facebook e Instagram) e sui siti web di Arcigay Orlando Brescia e di LuccAut.

Se lo desiderate, potrete richiedere che il vostro contributo possa essere pubblicato anonimamente o con uno pseudonimo. In qualsiasi altro caso, riporteremo il vostro nome (anagrafico o di elezione).

Partecipando a questa iniziativa, date il consenso alla pubblicazione del materiale fornito: siamo a disposizione per qualsiasi domanda o chiarimento in merito al trattamento dei vostri dati personali (già trattati in base all’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali.)

Ci riserviamo di non pubblicare contributi offensivi verso qualsiasi gruppo e/o persona.

L’iniziativa è promossa congiuntamente dalle associazioni di promozione sociale Arcigay Orlando Brescia (social: ) e LuccAut (social: ), con la speranza di essere associazioni apripista in questo progetto e di accogliere altre realtà LGBTQ+ a livello nazionale. Le due realtà sono legate da obiettivi comuni, scambio di buone pratiche e reciproca contaminazione su temi e istanze riguardanti le persone lesbiche, gay, bi/pansessuali, asessuali, transgender, intersex, queer.


I VOSTRI CONTRIBUTI

Qui prossimamente pubblicheremo i vostri contributi.